Workshop gratuito – La matrice della partecipazione

Mitbestimmung propone ai titolari d’impresa e ai vertici aziendali un workshop gratuito della durata indicativa di 2 ore presso la sede delle aziende richiedenti.

Di seguito gli obiettivi principali dell’incontro:

  • condividere i significati di “relazioni di lavoro” e “partecipazione dei lavoratori all’impresa”,
  • verificare orientamento, status quo e aspettative dei partecipanti in merito alle pratiche partecipative presso le loro imprese,
  • condividere i tre livelli della partecipazione (informazione, consultazione, cogestione),
  • definire obiettivi, modalità e ritorno economico delle pratiche partecipative peculiari per ciascuna impresa.

RICHIESTA INFORMAZIONI

Nuovo anno record per l’azionariato dei dipendenti in Europa nel 2017.

Il 2017 è un nuovo anno record per la partecipazione azionaria dei dipendenti, che ammonta a quasi 400 miliardi di Euro, il 3,20%. Nelle grandi imprese europee l’86,6% propone ai propri dipendenti piani di azionariato. Dal 2006 a oggi questa percentuale si accresce del 4% medio annuo, a dimostrazione di una crescita solida.

Anche il numero di azionisti dipendenti ha ricominciato a crescere: 7,5 milioni di persone, dipendenti delle grandi imprese europee. Se aggiungiamo il milione di dipendenti che partecipano al capitale in piccole e medie imprese, il dato totale arriva a 8,5 milioni, interrompendo finalmente il calo del tasso di democratizzazione dell’azionariato dei dipendenti; è un risultato notevole, da attribuire a positive scelte politiche attuate in molti Stati.

ANNUAL ECONOMIC SURVEY OF EMPLOYEE SHARE OWNERSHIP IN EURIOPEAN COUNTRIES 2017 (download)

Continua la lettura

La partecipazione finanziaria dei lavoratori all’impresa.

Convegno internazionale in occasione della presentazione del volume “La partecipazione finanziaria dei lavoratori all’impresa: uno sguardo d’insieme”, Libellula edizioni 2017, partecipazione gratuita previa iscrizione.

Martedì 19 giugno 2018, ore 10.00-17.00

Università degli Studi di Milano Bicocca,

Sala del Consiglio della Scuola di Economia e Statistica,

via Bicocca degli Arcimboldi 8, n. 4.064, U7, 4° piano

PROGRAMMA

ISCRIZIONE

Per ulteriori informazioni: Prof. Francesco Bacchini, tel. 02 64483031, francesco.bacchini@unimib.it , diseade@unimib.it

 

Intervista a Filippo Belloc

Ci parli di lei…

Sono Professore Associato di Economia Pubblica presso l’Università di Chieti-Pescara. Sono stato Research Associate all’European University Institute e Visiting Scholar alla UCLA (USA), dove ho lavorato sul tema della relazione tra strutture di governo societario e performance innovativa delle imprese. Come Visiting Professor a Cambridge, nel 2015, e alla Leeds Business School, nel 2017, ho condotto alcuni studi sulla regolamentazione dei licenziamenti e della rappresentanza e su come diversi schemi regolatori possano influenzare l’incentivo delle imprese a fare investimenti innovativi. Sono stato inoltre consulente per la Corporate Affairs Division dell’OECD, per la quale ho redatto un rapporto su governo dell’impresa e crescita economica. Più di recente, mi sono occupato di cooperazione in Italia e sto lavorando a un progetto di ricerca sulla cooperazione nell’economia digitale e sulla capacità delle imprese cooperative di assorbire gli shock tecnologici.

Continua la lettura

Intervista a ISMO

Vito Volpe – Presidente

Parlateci di voi…

ISMO è la “start-up” più longeva e dunque più innovativa. Infatti ha 45 anni, ma vive in una condizione di perenne giovinezza e di inconcludenza generativa.

ISMO è nata come incontro e convergenza di interessi culturali e intellettuali intorno alle questioni dei gruppi, dei comportamenti organizzativi, della partecipazione nel lavoro e non solo. A ciò si è via via aggiunto un impegno professionale e, dunque, un’attività di impresa di consulenza nella formazione del personale e del cambiamento organizzativo.

Continua la lettura

Mario Sassi – L’importante è partecipare…

Non è certo una sorpresa la cautela della CGIL sul tema. A questo proposito trovo divertente ma testimone sincero  di una cultura il siparietto del segretario FIOM Rosario Rappa “Calenda ha troppa inventiva e sta innovando troppo”.

Calenda, in effetti,  ha un po’ spiazzato tutti con la sua proposta per Alcoa. Le pur diverse forme di partecipazione dei lavoratori alla vita delle imprese non erano da tempo all’ordine del giorno del dibattito politico sindacale.

Continua la lettura

Trajectories of Neoliberal Transformation. European Industrial Relations since the 1970s.

Segnaliamo la lezione dottorale organizzata dal Dipartimento di Scienze Sociali ed Economiche della Sapienza Università di Roma, in collaborazione con l’AISRI e l’Unità di ricerca LO, a partire dal volume di Lucio Baccaro e Chris Howell: Trajectories of Neoliberal Transformation. European Industrial Relations Since the 1970s, Cambridge University Press, 2017. Il seminario si terrà a Roma Giovedì 26 Aprile 2018 alle 16.00, Aula B8 – Dipartimento di Scienze Sociali ed Economiche, Via Salaria 113, Roma.

Di seguito il programma dei lavori:

Continua la lettura

Federico Butera – La partecipazione progettuale

Sintesi dell’intervento di Federico Butera, Professore Emerito di Scienze dell’Organizzazione, Università Bicocca di Milano e Sapienza di Roma. Presidente Fondazione IRSO, Istituto di Ricerca Intervento sui Sistemi Organizzativi, al seminario “Co-determinazione 4.0 – Governance e Contrattazione d’anticipo nella digitalizzazione”, organizzato da CGIL e tenutosi a Roma il 22 marzo 2018.

Continua la lettura